Bilancio dell’associazione (sett. 2015)

L’associazione nazionale Maschile Plurale (qui intesa in senso proprio e “ristretto di “ente”) ha deciso di rendere pubblico un rendiconto gestionale contabile/amministrativo/fiscale riguardante il risvolto economico-finanziario di alcune delle attività culturali svolte attraverso progetti, percorsi, seminari e/o serie di incontri promossi in partnership con altre associazioni ed agenzie culturali (in prevalenza associazioni e gruppi di donne) di contenuto formativo, educativo, di sensibilizzazione ed educazione alle relazioni di differenza, a partire dalla problematica della violenza insita nelle relazioni, e, imprescindibilmente, della violenza maschile contro le donne, dalla necessità di contrastarla, portando l’elaborato di un pensiero trasformativo e di uno sguardo di uomini, espressione di esperienze e percorsi di singoli e di gruppi, frutto di pratiche relazionali politiche.

L’associazione (sempre intesa in senso “stretto” rispetto alla Rete) è stata pensata fin dalla sua costituzione come strumento di relazione ed interazione sociale, per dare accesso anche in ambito pubblico/istituzionale alle forme relazionali organizzate secondo le regole e la natura delle varie agenzie culturali.

Al recente incontro di Livorno (fine maggio 2015) è stata ribadita questa natura “di servizio” dell’associazione e conseguentemente del ruolo e funzione limitati e parziali ruolo che la caratterizza rispetto al portato politico delle attività della Rete di uomini Maschile Plurale. L’organizzazione è formalmente costituita nella forma più snella fra quelle date e consentite dalla legge, e non vi sono implicati “luoghi” di controllo, di programmazione o di decisioni che riguardino le molteplici attività degli uomini (e delle donne) che facendo riferimento alla Rete di Maschile Plurale partecipano alle relazioni che danno vita e visibilità alle iniziative promosse.

Quasi un decennio di pratica ci conferma in questa impostazione. Basta guardare il ricchissimo e differenziato sito web di MP per rendersi conto di come la iniziative realizzate da uomini della rete su tutto il territorio nazionale abbiamo liberato energie, disponibilità e contributi in infinite occasioni. Il transito delle attività è svincolato e prescinde dall’associazione (in senso formale). Quasi sempre i vari soggetti-promotori-partecipanti coinvolti si sono autogestiti a livello relazionale includendovi anche gli aspetti “economico-finanziari”. Ma ancorchè di spessore ridotto per quanto riguarda la ricchezza e la mole delle attività prodotte dalla “Rete allargata”, le modalità relazionali “interne” fra gli uomini che partecipano anche alla vita dell’associazione (intesa in senso stretto e “formale”) sono le stesse desiderate e praticate in ogni altro ambito ed occasione . In questo senso non vi è alcuna distinzione formale: anche questo luogo è ambito di ispirazione e “cuore” pulsante di MP.

Così, per dare trasparenza al sia pur limitato profilo del solo “risvolto finanziario” del lavoro della associazione, abbiamo deciso di rendere pubblico, in modo totalmente trasparente, il nostro rendiconto/bilancio, anche se la costituzione e la normativa non lo prevedono obbligatoriamente. In questo modo donne e uomini della rete e anche delle associazioni “partners” potranno riconoscere l’espressione “economica” dei loro contributi e nell’insieme verificare come si è mossa l’associazione nell’esperienza di gestione economica. Abbiamo dato ai vari “conti” di transito finanziario nominazioni che rimandano alla natura “extrafinanziaria” della transazione. Dunque ogni “cartella” tenta già di evocare il proprio contenuto classificandolo in base al tipo di rapporto che ha generato lo “scambio” . Il bilancio prende in esame gli ultimi due anni delle attività dell’associazione, in quanto negli anni precedenti i movimenti sono stati (in primo luogo come “dimensione”) veramente molto ridotti.

Aggiungiamo, in premessa, l’informazione riguardante la fonte dei dati – di tutti e di ognuno di questi- rendendo noto che ogni minimo movimento economico-finanziario è rintracciabile e disponibile nella forma della massima e totale trasparenza; ci riferiamo al fatto che esiste un solo conto bancario, attraverso il quale sono transitate tutte le operazioni; che non esiste nessuna altro ambito di custodia di beni di carattere economico-finanziario (nemmeno la “cassa”) o di natura “patrimoniale”. E’ tutto qui. La classica “primanota” contabile fatta ad opera nostra per praticità d’uso è una trascrizione che rispecchia fedelmente in ogni scrittura per ogni voce, ad ogni riga, sia la cronologia, sia i valori, sia i riferimenti fiscali dei vari soggetti in esame.

***

DOCUMENTI ALLEGATI

Entrate (docs. 1-5):

E/1 > Contributi e finanziamenti provenienti da fonti “pubbliche-istituzionali” (per progetto) 1 – Entrate E1- 1

E/2 > Contributi e finanziamenti provenienti da associazioni e soggetti “Partner” (per progetto) 2 – Entrate E2 – 1

E/3 > E/3 Erogazioni liberali 3 – Entrate E3 – 1

E/4 Iscrizioni e tesseramento 4 – Entrate E4 – 1

E/5 vendita libri e altri proventi 5 – Entrate E5 – 1

Uscite (docs. 6-12):

U/1 > Contributi e finanziamenti ad enti ed associazioni partners (per progetto) 6 – Uscite- U-1 cartel 1

U/2 > Compensi professionali su progetti condivisi a “soggetti” in relazione (per progetto) 7 – Uscite- U-2 cartel 1

U/3 > Compensi professionali su partecipazioni/ interventi a uomini in rete con Mpl (per progetto) 8 – Uscite- U-3 cartel 1

U/4 > Pagamenti a fornitori “tecnici” di oggetti e/o servizi (per progetto) 9 – Uscite- U-4 cartel 1

U/5 > Fisco (per la parte versamenti di R.A.) 10 – Uscite- U-5 cartel 1

U/6 > Rimborso spese viaggi ed altre spese a uomini in rete con Mpl 11 – Uscite- U-6 cartel 1

U/7 > Banca addebiti per costo tenuta e per operazioni ed addebito fiscale 12 – Uscite- U-7 cartel 1

 

Progetti (docs. 13-17):

P/1 > “ Five men” 13 – P-1 Five men -tesoreria-mpl sito
– (link al progetto: http://www.maschileplurale.it/five-man-project/)

P/2> Relazioni libere dalla violenza “RLDV” 14 – P-2 prog. relaz. libere dalla viol. mpl tesoreria
(link al progetto: http://www.maschileplurale.it/violenza-maschile-come-fermarsi-in-tempo/)

P/3 > Riconoscersi uomini – liberarsi dalla violenza (campagna) 15 – P-3 Riconoscersi- mpl -tesoreria
(link al progetto: http://www.maschileplurale.it/ho-visto-uomini-felici/)

P/4 > Le parole non bastano 16 – P-4 Le parole non b astano-tesoreria Mpl
(link al progetto: http://www.maschileplurale.it/category/violenza-genere/c87-2012-qle-parole-non-bastanoq/)

P/5 > Gestione e rifacimento del sito dell’associazione: www.maschileplurale.it 17 – P-5 Gestione sito

 

Fogli riepilogativi rendiconti (docs. 18-19)

N.1 – Rendiconto per entrate e uscite 18 – FOGLIO RIEPILOGATIVO N.1 – RENDICONTO PER ENTRATE USCITE

N.2 – Rendiconto per progetto 19 – FOGLIO RIEPILOGATIVO N.2 – RENDICONTO PER PROGETTO

 

Saldo al 30 giugno 2015 (doc. 20) 20 – saldo c.c banc. a 30. giu 2015

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
32 ⁄ 16 =