Nasce la nuova associazione Maschile Plurale

Siamo lieti di informarvi che è nata la nuova “Associazione Maschile Plurale APS ETS”.

La nuova associazione (di promozione sociale) è nata per poter partecipare in modo più efficace e trasparente alle diverse iniziative in cui è coinvolta la rete di Maschile Plurale. La nuova associazione raccoglie l’esperienza della vecchia associazione, nata nel 2007 da gruppi e singoli uomini che avevano dato vita negli anni precedenti a riflessioni e pratiche di messa in discussione dei modelli violenti e misogini della cultura patriarcale.

La nuova Maschile Plurale APS è uno strumento operativo al servizio della Rete di Maschile Plurale, realtà più ampia di relazioni personali tra singoli e tra gruppi di uomini e che comprende anche altre realtà associative.

Per la storia e l’attuale mappa della Rete Maschile Plurale, rimandiamo ai links qui sotto.

Chi volesse iscriversi all’associazione può farlo seguendo le modalità qui sotto riportate.

ISCRIZIONE ALL’ASSOCIAZIONE

La nuova Associazione MASCHILE PLURALE APS ETS vi invita ad associarvi. Si può richiedere la scheda socio (da compilare per intero e rispedire firmata scannerizzandola)[email protected] assieme alla copia del bonifico di 20 euro sul conto dell’associazione.
Entro il 5 marzo 2019

DATI PER IL BONIFICO

Associazione Maschile Plurale Aps Ets

Presso Banca Popolare Etica

IBAN: IT41L0501803200000016791055 

Causale: “Iscrizione Associazione Anno 2019”

La prima Assemblea dei Soci si terrà a fine marzo con modalità che verranno comunicate ai soci con i termini previsti dallo statuto.

Per informazioni: [email protected], www.maschileplurale.it

LINKS DI APPROFONDIMENTO SULLA STORIA E LA MAPPA ATTUALE DELLA RETE E DELL’ASSOCIAZIONE

CHE COS’E’ MASCHILE PLURALE

PERCHE’ SOSTENERE MASCHILE PLURALE (DATI PER TESSERE, ISCRIZIONI E DONAZIONI)

COSA FARE PER CONTATTARCI (CONTATTI GENERALI, TERRITORIALI E TEMATICI)

LA VIOLENZA CI RIGUARDA. IL TESTO DELL’APPELLO (2006)

Maschile Plurale

"Raffina i sentimenti, trasgredisci i rituali"

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
18 × 4 =