Perché sostenere MP – Dati per tessere, iscrizioni e donazioni



 

Schermata_youtube_MPO

 

 

ISCRIZIONE ALL’ASSOCIAZIONE

La nuova Associazione MASCHILE PLURALE APS ETS vi invita ad associarvi. Si può richedere la scheda socio (da compilare per intero e rispedire firmata scannerizzandola)[email protected]urale.it assieme alla copia del bonifico di 20 euro sul conto dell’associazione

Entro il 5 marzo 2019

DATI PER IL BONIFICO

Associazione Maschile Plurale Aps Ets

Presso Banca Popolare Etica

IBAN: IT41L0501803200000016791055 

Causale: “Iscrizione Associazione Anno 2019”

La prima Assemblea dei Soci si terrà a fine marzo con modalità che verranno comunicate ai soci con i termini previsti dallo statuto.

 

destino

La rete Maschile Plurale è uno spazio di crescita e di intervento politico e culturale che uomini di diverso orientamento politico e affettivo si sono dati per una maschilità plurale e critica verso il modello patriarcale, per una nuova civiltà delle relazioni sessuate in tutti i contesti di vita degli uomini, delle donne, delle diverse identità di genere e dei diversi orientamenti sessuali.

L’associazione è lo strumento che la rete si è data per sostenere le sue attività e i suoi progetti.

Molti di noi lavorano in gruppi locali, autonomi e indipendenti fra loro.  I gruppi di uomini offrono innanzitutto spazio per un ricerca personale e collettiva su un necessario cambiamento delle relazioni fra i generi, a partire dalle scelte e dalle pratiche quotidiane: in famiglia, con gli amici, nella vita lavorativa, nello spazio pubblico.

Maschile Plurale come associazione nazionale si propone di animare ogni anno: almeno un appuntamento di auto-formazione e di confronto fra uomini (in genere nel corso dell’estate); almeno un appuntamento nazionale di confronto politico aperto a uomini e donne e infine – in genere fra dicembre e febbraio – un momento di bilancio delle attività svolte nell’anno passato e di programmazione di quelle da svolgere nell’anno che inizia.

All’azione che i gruppi locali portano avanti – presa di parola pubblica sui temi della violenza maschile sulle donne, collaborazione con i centri antiviolenza e con altre associazioni, interventi nelle scuole, partecipazione a campagne contro l’omofobia o la tratta di esseri umani, ecc. – si accompagnano analoghe azioni a livello nazionale.

Si tratta di attività autofinanziate e costruite su base volontaria che, con maggiori risorse a disposizione, potrebbero aumentare di molto il loro impatto.

Logo MASCHILE PLURALE

 

E poi:

  • puoi parlare del nostro lavoro con gli uomini e le donne con cui sei in contatto
  • se sei un uomo, puoi avvicinare un gruppo uomini che lavora nella tua città o in città vicine
  • puoi proporre ad uomini che pensi siano sensibili di incontrarsi per ragionare insieme
  • magari puoi anche dare vita a un gruppo di uomini
  • puoi aiutarci a organizzare incontri, percorsi, progetti nelle scuole, nella facoltà, nei luoghi istituzionali, nelle associazioni e in ogni contesto che frequenti o di cui eventualmente fai parte, nell’ottica di provare insieme a promuovere una cultura non sessista2015-10-04 12.48.12maschileplurale - manifestazione bologna 2006 GRANDE

DSC03633

locandina