A uno a uno

 

A uno a uno tutti vi ravviso, o miei compagni!
Uno dolce, uno acuto, uno velato.

20151003_095420

***********

Alberto: new look, giacca, libro … e barba
Olivier: riccetto, scintillanti occhiaie rosse e bicicletta
Stefano: barbone pacioccone … ma non svegliare il cagnone …
Danilo: eretto solido centro
Nino: cerino al fosforo
Domenico: pasticciere artificiere
Jacopo: brain and brawn … che invidia
Gabriele: un sorriso e una lingua saettante … tie’, ciccia!
Mario: mammolo violento? … un abbraccio
Franco: tattile ecumenico
Mario: abilitante in trono … sguardo di tuono
Stefano: con quella criniera puoi dire cio’ che vuoi
Giancarlo: osserva e lancia reti di versi
Orazio: saran belli gli occhi verdi, saran belli gli occhi blu … ma le pancie, ma le pancie, a me piacciono di piu’
Gianluca: niru niru, ti fotografa … dentro
Giacomo: la bionda … non e’ affatto bionda
Alessandro: philofisico dai ridenti occhi a spillo … chiedimi e smuovimi
Mario: generosa chioccia sapiente
Nicola: intelligente, ma non si applica

***********

Di ritorno dallo Stage Appia Antica di MP, ho trovato nel mio zaino un bigliettino:
“Stai a tuo agio nella indeterminatezza;
Sperimenta invece di negoziare;
Non metterti subito a fare: Wuwei, azione-non-azione;

… e soprattutto fatti cambiare dagli altri”

Nicola Di Pietro

20151003_095536

Una risposta

  1. domenico ha detto:

    incontro ricco e stimolante, gruppo eccezionale e luogo incantevole

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
21 − 19 =