Roma 9 Giu “Queer in Italia, differenze in movimento” Pres. – Dibattito

Roma Giovedì 9 Giu 2011 · 21.00 – 23.00
Queer in Italia, differenze in movimento,
a cura di Marco Pustianaz (Edizioni ETS, 2011)
presso : Ricomincio da SEL, Terme di Caracalla
Festa cittadina di Sinistra Ecologia Libertà

Queer, nei movimenti GLBT e femministi, svela l’artificiosità di un ordine del mondo fondato solo su due generi e su un’idea rigida di corpo umano. Rappresenta l’ipotesi di una soggettività aperta alle differenze, libera e non identitaria, che si riappropria dello spazio pubblico attraverso incontri e performance (politiche e/o artistiche).

Prenderemo spunto dalle domande che il curatore di Queer in Italia, differenze in movimento ha inviato a intellettual* e attivist* – gay, lesbiche, trans ed etero dissidenti – per discutere delle teorie, delle esperienze di vita e delle pratiche politiche queer e più in generale, per confrontarci su sessualità, spazio pubblico e movimenti.

è un concetto teorico politicamente impegnato, un acronimo di “movimento GLBT”  e/o una nicchia di mercato che celebra la cultura consumista?

Il testo Queer in Italia è l’esito a più voci di un questionario inviato dal curatore ad attivisti e intellettuali – gay, lesbiche, trans, etero dissidenti – con otto domande dalle quali prenderemo spunto per discutere del queer – teorie, esperienze di vita e pratiche politiche – e più in generale per confrontarci su sessualità, spazio pubblico e movimenti.

Partecipano: Rachele Borghi, Giovanni Campolo, Barbara De Vivo, Fabrizia Di Stefano, Paola Guazzo, Monica Pasquino, Laura Schettini e tante/i altre/i.

Organizza: Riprendiamoci la politica
Ripartire dal dialogo tra donne e uomini di generazioni, storie e culture politiche diverse, per costruire una sinistra plurale e unitaria, aperta all’innovazione culturale, capace di cimentarsi con le sfide del governo e che riapra spazi reali di partecipazione e democrazia; è un’associazione autonoma e tuttavia vicina a Sinistra Ecologia Libertà, che considera occasione e strumento per partecipare ad una fase nuova e difficile della politica nazionale, un’esperienza condivisa cui vogliamo contribuire e che speriamo ci arricchisca.

tel 328 7279570
https://www.facebook.com/pages/Riprendiamoci-la-Politica/129319090451661

Maschile Plurale

"Raffina i sentimenti, trasgredisci i rituali"

Potrebbero interessarti anche...