Modica 21 Dic 2008 “Nemmeno con un fiore”

Domenica 21 dicembre alle ore 19 al Teatro Garibaldi di Modica andrà in scena “Nemmeno con un Fiore” lo spettacolo-denuncia contro la violenza sulle donne messo in scena dalla Compagnia del Piccolo Teatro.

In sintonia con la Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne, lo spettacolo intende sensibilizzare l’opinione pubblica su una delle piaghe sociali socialmente più accettate, squarciando il velo di indifferenza. La violenza sulle donne è la principale causa di morte per le donne tra i 16 ed i 44 anni ed è diffusa, sotto diverse forme, in tutto il mondo.

Lo spettacolo è una performance nella quale si mescolano recitazione, danza, musica e canto dal vivo per raccontare la violenza, il disagio, il dolore subito da tante donne.

Tutte le storie raccontate e interpretate dai vari artisti sul palco sono vere. I brani, recitati con l’accompagnamento musicale della Metamorfosi band, sono tratti da testi di Dacia Maraini, Tehmina Durrani e Simona Tagliaventi.

Lo spettacolo è organizzato con il patrocinio degli Assessorati ai Servizi sociali della Provincia Regionale di Ragusa e del Comune di Modica, ed è stato fortemente voluto da “Amnesty International gruppo 228 di Ragusa”, “Nonpiusole” associazione di uomini contro la violenza sulle donne e “Nuova Vita centro antiviolenza” di Ragusa, che ogni giorno spendono le loro forze nella  lotta alla violenza sulle donne.

Il progetto è sostenuto, inoltre, dalla Cooperativa Quetzal- Bottega solidale di Modica, dal Movimento difesa del cittadino, dall’Associazione Nemoprofeta e dalla Banca agricola popolare di Ragusa. Il ricavato dello spettacolo sarà devoluto in beneficenza.

Info e contatti:

Compagnia del Piccolo Teatro, Modica

Cell. 3383056259 / 3398131222

locandina[1]_nemmeno.jpg

Maschile Plurale

"Raffina i sentimenti, trasgredisci i rituali"

Potrebbero interessarti anche...