29-31 Lug 2011 “Laboratorio di scrittura autobiografica “Divenire. Donne e uomini, tra derive e approdi”

29-31 Lug 2011 Laboratorio di scrittura autobiografica
Divenire. Donne e uomini, tra derive e approdi
Casa per la Pace di Ghilarza

Un laboratorio per riaprire dialoghi tra i generi organizzato dal Progetto GET – Gender issues in Europe Today e dalla Libera Università dell’Autobiografia di Anghiari

Un laboratorio autobiografico – in cui si alternano scrittura individuale e condivisione di gruppo – è un contesto narrativo a più voci, costruito come occasione di racconto, autoriflessione e ascolto dell’altro/a.

Nella scrittura di sé e nella condivisione, il raccontarsi la propria storia si presta ad essere ri-significato alla luce dell’oggi, per diventare così fonte di “apertura di mondi possibili”. Nel laboratorio “Divenire donne e uomini, tra derive e approdi”, i mondi possibili sono quelli della relazione tra i generi, quali che siano gli orientamenti affettivi, riattraversata seguendo la storia del divenire donne/uomini nel corso della vita, il flusso degli accadimenti che hanno consegnato l’immagine del proprio genere, che ne hanno disegnato contorni, ruoli e stereotipi.

Riconoscere gli stereotipi
Uno dei punti di attenzione su cui il laboratorio si sofferma è quello degli stereotipi di genere – subìti, creati, utilizzati o rifiutati – e su come essi abbiano agito e agiscano nelle relazioni tra i generi. Questo è il focus del progetto europeo “GET-Gender issues in Europe Today – Breaking stereotypes, creating new learning approaches” di cui la Libera Università dell’Autobiografia è partner.

Il progetto mette a confronto esperienze, teorie e pratiche educative attorno agli stereotipi di genere nella UE, attraverso i contributi di 12 partner comunitari; il laboratorio – sviluppato dal gruppo di progetto composta da Massimo M. Greco, Barbara Mapelli, Lucia Portis e coordinato da Susanna Ronconi- porta al progetto GET il proprio contributo di metodo, analisi e contenuti, in vista del convegno europeo previsto ad Anghiari (AR) per l’aprile 2012.

 

Conducono

Lucia Portis: antropologa e formatrice, esperta in metodologie autobiografiche, specializzata in percorsi formativi e ricerca narrativa presso la Libera Università dell’Autobiografia di Anghiari (Ar), fondata da Saverio Tutino e Duccio Demetrio e di cui è collaboratrice scientifica dal 2004. Coordina progetti di raccolta di storie di migrazione presso il Centro Interculturale della Città di Torino. Si occupa di medicina narrativa e conduce laboratori di scrittura autobiografica. E’ docente a contratto di Antropologia culturale e Antropologia medica all’Università di Torino

Massimo M. Greco: coordinatore infermieristico e formatore, esperto di Metodologia Autobiografica con la Libera Università dell’Autobiografia. Specializzato in Medicina Narrativa, approccio con cui cura diversi progetti rivolti a pazienti e a operatori di cura. Dal 2005 insegna Pedagogia Generale e sociale presso la Laurea Magistrale in Scienze Infermieristiche, Università La Sapienza di Roma. E’ socio dell’Ass. Maschile Plurale.

 

SEDE DEL LABORATORIO: CASA PER LA PACE – Via Nessi, 14 – Ghilarza (OR)

QUOTA di partecipazione individuale, comprensiva di pasti e pernottamento: 50 euro

ORGANIZZAZIONI, INFORMAZIONI E ISCRIZIONI: Salvatore Deiana, 333.8953689, [email protected]

SISTEMAZIONI LOGISTICHE: il pernottamento è previsto in stanze comuni con letti a castello (occorre portare lenzuola o sacco a pelo). I pasti, i servizi di cucina e le pulizie saranno autogestiti a cura delle persone partecipanti. La cucina della

La Casa per la Pace di Ghilarza è per tradizione vegetariana, salvo diversa esigenza individuale. Chi avesse particolari esigenze alimentari può segnalarle al momento dell’iscrizione affinché vengano se possibile recepite.

 

Si ringraziano per la gentile collaborazione: il Movimento Nonviolento, l’Associazione Casa per la Pace di Ghilarza e la Rete Nonviolenza Sardegna, l’Associazione Maschile plurale

Maschile Plurale

"Raffina i sentimenti, trasgredisci i rituali"

Potrebbero interessarti anche...