Taggato: CAM

Dopo Attraversare la violenza: gli atti

Dopo l’interessante e stimolante incontro del 19 maggio a Roma ci riproponiamo in questo articolo di raccogliere alcuni testi che riprendono integralmente o in parte le relazioni presentate. Questa è quindi una pagina in aggiornamento a cui può contribuire chiunque abbia partecipato all’incontro, anche con riflessioni e pensieri

ROMA 19/05/2017 – Attraversare la violenza maschile. Giornata dedicata al lavoro con uomini autori di violenza

Incontro nazionale a cura della rete di Maschile Plurale. Sono invitati/e: i Centri antiviolenza, i Centri ascolto uomini autori di violenza, le Istituzioni, le Associazioni, gli operatori, le operatrici, le persone impegnate nel contrasto alla cultura della violenza maschile contro le donne

Ferrara 14 Mar 2013 “Presentazione del Centro d’Ascolto Uomini Maltrattanti”

Ferrara 14 Mar 2013 ore 9,30-12,30
Violenza di genere e rete locale
Presentazione del Centro d’Ascolto Uomini Maltrattanti
Sala della musica
Via Boccaleone, 19 Ferrara

Il Comune di Ferrara, in collaborazione con il Centro antiviolenza del Centro Donna Giustizia di Ferrara, il Movimento Nonviolento (gruppo locale) e il nascente Centro d’ascolto per Uomini Maltrattanti, ha ottenuto un finanziamento dal Dipartimento per le Pari Opportunità a seguito della presentazione del progetto “Una rete operativa di risorse qualificate per contrastare il fenomeno della violenza di genere contro le donne e creare nuovi cambiamenti efficaci. Violenza di genere e rete locale”. 

Nov 2012 “Presentazione del CAM a Ferrara” di M.Poli

Nov 2012 
“Presentazione del CAM a Ferrara”
di Michele Poli
Coordinatore Centro di Ascolto uomini Maltrattanti di Ferrara

A Ferrara, al fine di rafforzare le azioni di prevenzione e di contrasto della violenza di genere, si è costituita una Associazione  temporanea di Scopo, denominata “Violenza di genere e rete locale”, con a capofila il Comune di Ferrara e, quali partner, il Centro Donne Giustizia, l’associazione Centro di Ascolto Uomini Maltrattanti (CAM) e il Movimento Nonviolento.