Ferrara 7, 13, 17, 20 Mag 2013 “Riconoscere la violenza, o negarla”

Uomo che affoga (autore sconosciuto, da Internet)

Ferrara 7, 13, 17, 20 Mag 2013 ore 21.00
Riconoscere la violenza, o negarla
Scuola della Nonviolenza – anno scolastico 2012/13
Galleria del Carbone, Via del Carbone 18/a –

Con questo ciclo desideriamo interrogarci sui più comuni meccanismi di negazione della violenza, spesso utilizzati da tutti gli autori coinvolti: gli uomini maltrattanti per giustificare i loro comportamenti; le donne maltrattate per rimanere nella relazione nonostante tutto; i loro figli per giustificare i propri genitori e infine questi ultimi, per non intaccare la propria immagine di “bravo papà” e “brava mamma”.
Il risultato è una collusione perfetta, di ostacolo al percorso che potrebbe trasformare la violenza in capacità di comunicazione.
Occorre perciò capire come accompagnare le persone a prendere contatto con la realtà, così come essa è.

Martedì 7 Mag 2013 ore 21.00
I violenti sono sempre gli altri.
Gli uomini e la fatica della responsabilità
con Marco Deriu, sociologo, Università di Parma, e Michele Poli, counsellor, coordinatore Centro di Ascolto Uomini Maltrattanti, Ferrara

Lunedì 13 Mag 2013
ore 21.00
Diritto e realtà
La violenza sulle donne: una ferita sociale aperta
con Monica Borghi, psicoterapeuta ed Eleonora Molinari, avvocato, e le operatrici del Centro Donna Giustizia di Ferrara

Venerdì 17 mag 2013 ore 21.00
I minori davanti al giudice: raccontare la violenza familiare o negarla?
con Elena Buccoliero, sociologa e counsellor, giudice onorario presso il Tribunale per i Minorenni di Bologna


Lunedì 20 Mag 2013
ore 21.00
Uomini violenti e donne maltrattate di fronte alla genitorialità
con Gloria Soavi, psicoterapeuta, vice presidente nazionale Cismai (Coordinamento Italiano Servizi contro il Maltrattamento e Abuso all’Infanzia)

Gli incontri, gratuiti e aperti a tutti gli interessati, fanno parte del progetto “Violenza di genere e rete locale”, coordinato dal Comune di Ferrara e realizzato con il contributo del Dipartimento per le Pari Opportunità

 

 

 

Maschile Plurale

"Raffina i sentimenti, trasgredisci i rituali"

Potrebbero interessarti anche...